Archivi giornalieri: 3 dicembre 2011

Windows Azure, grandi novità in arrivo

Ho ricevuto una e-mail con una descrizione delle novità che arriveranno presto in Windows Azure e penso che possa interessare molto, quindi la riporto testualmente.

 

Gentile cliente,

Sulla base dei commenti e suggerimenti ricevuti dagli utenti, stiamo effettuando una serie di miglioramenti che consentiranno di semplificare l’esperienza in Windows Azure.   Le forniamo di seguito alcuni dettagli sulle novità in arrivo. 

In evidenza:

  • Processo di iscrizione semplificato:
    • Creazione di nuove sottoscrizioni in 3 semplici passaggi
    • Possibilità di usufruire della nuova funzionalità con tetto di spesa disponibile con la nuova versione di valutazione gratuita di 3 mesi e/o una delle nostre sottoscrizioni MSDN, senza doversi preoccupare di ricevere ulteriori addebiti.
  • Gestione delle sottoscrizioni flessibile:
    • Aggiunta o aggiornamento delle sottoscrizioni in modo rapido
    • Passaggio semplificato tra le offerte
    • Annullamento delle sottoscrizioni non necessarie direttamente dal portale di gestione di Windows Azure
  • Fatturazione semplificata:
    • Accesso ai dettagli di utilizzo e di fatturazione in tempo reale direttamente dal portale di gestione di Windows Azure
    • Fatturazione emessa lo stesso giorno di ogni mese, indipendentemente dal numero di sottoscrizioni
    • Fattura più concisa e semplice

Contemporaneamente al rilascio di queste nuove funzionalità per la gestione dell’utilizzo di Windows Azure (ad esempio, il tetto di spesa, l’accesso in tempo reale all’utilizzo e agli addebiti), non verranno più inviati i messaggi di posta elettronica di notifica al raggiungimento della soglia del 75%, 100% e 125% delle ore di calcolo incluse nell’offerta (oppure dell’utilizzo medio di 3 mesi per le offerte che non includono le ore di calcolo).

Non appena saremo vicini al lancio, forniremo la data precisa per questi aggiornamenti, nonché ulteriori dettagli.  Durante l’aggiornamento pianificato, il nostro sistema di fatturazione sarà offline per qualche ora nell’arco di un fine settimana (meno di 24 ore dall’inizio alla fine dell’aggiornamento). Benché non sarà possibile aggiungere nuove sottoscrizioni durante il processo di aggiornamento, tale aggiornamento non avrà alcun impatto sulle applicazioni di Windows Azure in esecuzione.

Siamo lieti di fornire tali miglioramenti come parte del nostro impegno a distribuire una piattaforma di cloud computing flessibile e di facile utilizzo. In caso di domande relative a questo aggiornamento, ci contatti.

Il team di Windows Azure
Microsoft Corporation

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 846 follower