Recensione del libro "Microsoft Silverlight 4 – Guida alla programmazione"

clip_image002

Booksite: http://bit.ly/LUUSJX
Autore: Antonio Pelleriti
ISBN: 9788882339487 (ebook: 9788866040262)
Lingua: italiano
Fogliazione: 336 pagine
Periodo di pubblicazione: 2011
Prezzo: 29,00 € (ebook: 19,99 €)

 

Con Silverlight è possibile creare un’applicazione completa in tutti i suoi aspetti, rendendola compatibile per diverse piattaforme. Infatti, Silverlight è conosciuto come il diretto concorrente della tecnologia Flash, utilizzata per creare applicazioni avanzate e animate per i siti web. Ora che Flash sta per essere abbandonato o quanto meno assume sempre meno rilievo per la sua “pesantezza”, ecco che Silverlight prende sempre di più piede.

Il fatto che il pannello di amministratore di Windows Azure sia stato riscritto interamente in Silverlight è un esempio delle grandi potenzialità di Silverlight.

Silverlight è una tecnologia in continua evoluzione. Un’evoluzione così veloce (un aggiornamento di versione finora annuale) che gli autori di libri su Silverlight non riescono quasi a produrre le nuove edizioni con altrettanta velocità.

In ogni caso, il libro “Microsoft Silverlight 4 – Guida alla programmazione” fornisce le basi necessarie per iniziare a lavorare anche con la versione 5, poiché ogni versione aggiunge nuove caratteristiche, ma lascia invariate (o quasi) le caratteristiche preesistenti.

Il lettore, una volta appreso quanto illustrato in questo libro, potrà semplicemente aggiornare le proprie conoscenze all’ultima versione, attraverso i numerosi articoli tecnici pubblicati sui blog degli sviluppatori che amano condividere le proprie conoscenze con altri sviluppatori.

Il libro comprende undici capitoli:

Capitolo 1 – Introduzione a Silverlight

Capitolo 2 – Primi passi con Silverlight

Capitolo 3 – XAML

Capitolo 4 – Gestione del layout

Capitolo 5 – L’interfaccia utente

Capitolo 6 – Disegni, forme e colori

Capitolo 7 – Animazioni

Capitolo 8 – Multimedia

Capitolo 9 – Risorse, stili, template

Capitolo 10 – Data binding e accesso ai dati

Capitolo 11 – Aspetti avanzati di Silverlight

Come potete vedere dagli argomenti trattati, non si tratta solo di interfaccia utente in sé: uno degli aspetti importanti di Silverlight è la possibilità di associare i controlli a una o più fonti dati per estrarre i dati desiderati e presentarli nel modo migliore nell’interfaccia utente, con l’aggiunta delle funzionalità per l’aggiornamento dei dati stessi.

Lo stile è chiaro e fluido, perfettamente in linea con lo stile dei libri pubblicati da Edizioni FAG: un “must” per chi vuole creare applicazioni Silverlight di sicuro effetto.

About these ads

Pubblicato il 18 luglio 2012 su Novità. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 846 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: