Libro "VB 2010 spiegato a mia nonna" (39)

Domande ed esercizi

Nota: le risposte saranno pubblicate domani, 22 Agosto 2012.

Domanda 2.1 Il linguaggio Visual Basic è ancora un linguaggio per soli principianti?

A – Sì;

B – No.

Domanda 2.2 Il termine “Framework .NET” cosa indica?

A – una metodologia di lavoro;

B – una piattaforma di sviluppo di applicazioni di vario genere e un insieme di elementi riutilizzabili e organizzati in una gerarchia;

C – un ambiente di sviluppo (IDE).

Domanda 2.3 Per installare il Framework .NET 4.0 è necessario installare prima le versioni 2.0, 3.0 e 3.5?

A – No;

B – Sì.

Domanda 2.4 Cosa si intende per “eccezione”?

A – è l’eccezione che conferma la regola, cioè un caso particolare rispetto a una funzionalità generale;

B – è una nuova funzionalità del Framework .NET che è eccezionale;

C – è un errore.

Domanda 2.5 Cosa si intende per BCL?

A – è un nuovo linguaggio .NET;

B – è il Base Control Language, un linguaggio per il controllo della fase di compilazione del programma;

C – è la Base Class Library, una parte del Framework .NET;

D – è il Binary Class Linker, per collegare le classi in codice binario durante la fase di compilazione.

Domanda 2.6 Cosa si intende per CLR?

A – è l’istruzione per cancellare lo schermo;

B – è il Common Language Runtime;

C – è il Class Library Runtime.

Domanda 2.7 È possibile definire due variabili con lo stesso nome ma con diversi caratteri maiuscoli/minuscoli (per esempio, “nome” e “Nome”)?

A – No;

B – Sì;

C – Sì, ma solo in certe situazioni.

Domanda 2.8 Bisogna sempre chiamare esplicitamente il Garbage Collector per eliminare gli oggetti dalla memoria?

A – Generalmente no;

B – Sì, sempre.

Domanda 2.9 Cos’è la GAC?

A – Garbage Assembly Collector;

B – Global Assembly Cache;

C – General Assembly Cache.

Domanda 2.10 Installando il Framework .NET 4.0 è necessario disinstallare le versioni precedenti?

A – Sì, perché altrimenti vanno in conflitto;

B – Sì, perché occupano spazio inutilmente;

C – No, le versioni precedenti possono essere mantenute.

(…segue…)

Fonte: Cap. 2 – libro “Visual Basic 2010 spiegato a mia nonna”, Edizioni FAG Milano, Autore Mario De Ghetto, 2011, http://bit.ly/NRO6Cn.

About these ads

Pubblicato il 21 agosto 2012, in Programmazione, VB2010SAMN, VS 2010 con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 846 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: