Libro "VB 2010 spiegato a mia nonna" (45)

Casella degli strumenti (Toolbox)

La Casella degli strumenti (Toolbox) è un riquadro che si trova sul lato sinistro dello schermo (vedi la Figura 3. 3 e anche la Figura 3.5) e che contiene l’elenco di tutti i controlli attualmente disponibili e utilizzabili in un form.

image 

Figura 3.5 – La disposizione dei vari riquadri dell’IDE.

 

La Toolbox può essere visibile oppure può essere ridotta e visualizzata come un pulsante posizionato nel bordo sinistro della finestra. Per aprire la Toolbox quando è nascosta, è sufficiente fare un clic sul pulsante e l’elenco dei controlli apparirà temporaneamente, permettendo lo scorrimento dell’elenco e la selezione del controllo che vogliamo inserire nel form attualmente visibile nel Form Designer, di cui parleremo in seguito.

La Toolbox, come ogni altra finestra in grado di ridursi e posizionarsi sul bordo destro o sinistro dell’IDE, può essere resa visibile in modo stabile, così da evitare un continuo effetto “apri/chiudi”, fastidioso se stiamo lavorando intensamente con i controlli visuali.

Per ottenere questo risultato, possiamo fare clic sull’icona che rappresenta una puntina da disegno (Nascondi automaticamente o Auto Hide) e che si trova sulla barra di intestazione della Toolbox, vicino al pulsante “X” di chiusura della finestra stessa. Questa icona funziona come un interruttore: la prima volta rende fisso il riquadro della casella degli strumenti, con un clic successivo nasconde il riquadro.

Poiché, ormai, abbiamo a disposizione una grande quantità di controlli visuali (Figura 3.6), questi ultimi sono raggruppati in modo tale da rendere più facile la ricerca di un controllo specifico.

imageFigura 3.6 – I controlli predefiniti disponibili nella Casella degli Strumenti di Visual Studio 2010. 

 

I raggruppamenti predefiniti sono i seguenti:

Tutti i Windows Form (All Windows Forms): comprende tutti i controlli disponibili, disposti in ordine alfabetico. All’inizio dell’elenco è presente un pulsante Puntatore (Pointer) che non è un vero e proprio controllo ma consente la selezione di un controllo già inserito nel form;

Controlli comuni (Common Controls): questo gruppo include tutti i controlli più comunemente utilizzati nelle applicazioni windows Forms, cioè pulsanti, etichette, caselle di testo ecc. ;

Contenitori (Containers): questo gruppo comprende alcuni controlli che fungono da contenitori di altri controlli, per esempio, pannelli, pannelli a schede e gruppi di opzioni;

Menu e barre degli strumenti (Menus & Toolbars): questo gruppo mette a disposizione i controlli necessari alla realizzazione di un menu tradizionale, di barre di pulsanti e di barre di stato;

Dati (Data): in questo gruppo troviamo alcuni controlli visuali per la gestione dei dati, per esempio, una vista di dati in forma tabellare (DataGridView) e un visualizzatore di report (ReportViewer) ;

Componenti (Components): è un gruppo che contiene controlli che spaziano in molte tipologie di gestione del sistema, per esempio, il Timer, un controllo per gestire il log degli eventi di sistema, uno per le porte seriali, uno per i processi ecc. ;

Stampa (Printing): in questo gruppo troviamo alcuni controlli in grado di gestire l’impostazione della stampante, l’anteprima di stampa e la stampa vera e propria di un documento;

Finestre di dialogo (Dialogs): qui troviamo le classiche finestre di dialogo per la selezione dei colori, per l’apertura o per il salvataggio di file, per l’apertura di una cartella e per la selezione di un font di caratteri;

Interoperabilità WPF (WPF Interoperability): questo è un nuovo gruppo, introdotto per utilizzare le nuove funzionalità WPF del Framework 3.0;

Rapporto (Reporting), presente solo in Visual Studio 2010: contiene, esclusivamente, il controllo ReportViewer, che consente di definire un report basato su varie fonti dati, visualizzabile e stampabile;

Visual Basic Power Packs: include alcuni controlli che permettono di disegnare alcune forme (LineShape, OvalShape e RectangleShape), di stampare il form corrente (PrintForm) e di realizzare una struttura di dati ripetuta su più righe (DataRepeater) ;

Generale (General): questo gruppo, attualmente, non contiene alcun controllo ma possiamo utilizzarlo per inserire i nostri controlli o altri controlli di terze parti.

I controlli sono generalmente inseriti nella Casella degli Strumenti in ordine alfabetico, ma possiamo definire un ordine differente, non alfabetico, semplicemente spostando i controlli in una posizione diversa. Se volete rimettere i controlli in ordine alfabetico, però, non dovete impazzire spostandoli uno alla volta: potete eseguire questa operazione facendo un clic con il tasto destro del mouse sopra uno qualunque dei controlli inseriti nel gruppo da riordinare e scegliendo la voce Ordina elementi alfabeticamente (Sort Items Alphabetically). Da questo momento il gruppo avrà i controlli ordinati per nome. esiste anche la possibilità di ripristinare la Toolbox così com’era stata predisposta in fase di prima installazione: in questo caso è sufficiente scegliere, con la stessa procedura di cui sopra, Reimposta la casella degli strumenti (Reset Toolbox). Tale procedura permette di rimettere le cose a posto, anche e soprattutto, quando la Toolbox appare danneggiata, per esempio, per un’errata installazione di controlli di terze parti o per una manovra errata dell’utente.

la voce Reimposta la casella degli strumenti reimposta l’elenco dei gruppi e dei controlli, come se Visual Studio fosse stato appena installato: questo significa che eventuali gruppi di controlli installati successivamente (anche di terze parti) non appariranno più e sarà quindi necessario reinstallarli.

(…segue…)

Fonte: Cap. 3 – libro “Visual Basic 2010 spiegato a mia nonna”, Edizioni FAG Milano, Autore Mario De Ghetto, 2011, http://bit.ly/NRO6Cn.
Potete acquistarlo anche su Amazon.it!

Pubblicato il 27 agosto 2012, in Programmazione, VB2010SAMN, VS 2010 con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 844 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: