Libro "VB 2010 spiegato a mia nonna" (51)

Apri file (Open File)

Non c’è molto da dire su questa funzionalità: visualizza semplicemente una finestra di dialogo che permette di scegliere un file da aprire, senza dover aprire un intero progetto.

Aggiungi nuovo elemento (Add New Item)

Cliccando sul pulsante otterremo l’apertura di una finestra di dialogo che permette di inserire nel progetto attuale un nuovo elemento tra i molti modelli esistenti: classi, form, file di testo ecc. (Figura 3.17). Visual Basic 2010 express ha la stessa funzionalità, ma un minor numero di elementi disponibili.

Salva elementi selezionati (Save Selected Items)

Questo pulsante permette di salvare l’elemento attualmente selezionato. Per esempio, se è selezionato il Form1 ed è stato modificato, la pressione di questo pulsante lo salverà.

Salva tutto (Save All)

Come indica il nome, premendo questo pulsante possiamo salvare tutti i file modificati dall’ultimo salvataggio: se per alcuni file non è stato ancora definito il nome (perché vengono salvati per la prima volta), apparirà la finestra di dialogo che permette di inserirlo.

Taglia, Copia e Incolla (Cut, Copy & Paste)

riteniamo inutile soffermarci su queste funzionalità, ormai conosciute da tutti gli utenti.

Trova (Find)

Premendo questo pulsante possiamo indicare un testo da cercare nel blocco di codice in cui siamo attualmente posizionati, nel documento attivo, in tutti i documenti aperti, nell’intero progetto o nell’intera soluzione, nel caso dovesse contenere più progetti (Figura 3.18).

Nota – Per evitare la perdita di molte ore di lavoro, per esempio, per una caduta di tensione o per errori dell’utente, consigliamo di premere abbastanza spesso questo pulsante oppure di verificare le impostazioni della funzionalità di salvataggio automatico che si trova in Strumenti > Opzioni (Tools > Options), scheda Ambiente > Salvataggio automatico (Environment > AutoRecover). In questa scheda è possibile inserire, se vogliamo attivare il salvataggio automatico (attivo per default), ogni quanti minuti vogliamo il salvataggio automatico dei file (default = cinque minuti) e per quanti giorni devono essere conservate le copie di salvataggio (default: sette giorni). la cartella che contiene le copie di backup si trova in <Documenti>\Visual Studio 2010\Backup Files. In ogni caso, si consiglia di fare anche un backup su un supporto esterno, almeno giornalmente.

image

Figura 3.18 – La finestra Find (Visual Basic 2010 Express in inglese)

Selezionando la voce Sostituzione veloce (Quick Replace), nella finestra di dialogo, si può commutare la ricerca, attivando la sostituzione del testo cercato con un altro testo. È molto interessante l’opzione che permette di utilizzare, nella ricerca, le espressioni regolari oppure le wildcards (caratteri jolly). Possiamo vedere questa possibilità facendo un clic sul pulsante di espansione (+) del gruppo Opzioni di ricerca (Find Options).

Nota – Stranamente, questo pulsante è presente solo in Visual Basic 2010 Express, in versione inglese.

(…segue…)

Fonte: Cap. 3 – libro “Visual Basic 2010 spiegato a mia nonna”, Edizioni FAG Milano, Autore Mario De Ghetto, 2011, http://bit.ly/NRO6Cn.
Potete acquistarlo anche su Amazon.it!

Pubblicato il 2 settembre 2012, in Programmazione, VB2010SAMN, VS 2010 con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 846 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: