Libro "VB 2010 spiegato a mia nonna" (52)

Comment out the selected lines

Questo pulsante aggiunge semplicemente un simbolo di apice () a tutte le righe attualmente selezionate. la selezione delle righe può essere anche parziale.

Il simbolo “apice”, all’inizio della riga, indica che tutto il testo nella stessa riga, si deve considerare un commento e quindi non è interpretato dal compilatore né compilato nell’eseguibile finale.

la pratica di commentare porzioni di codice è utile anche quando vogliamo rapidamente eliminare porzioni di codice non ancora funzionante o non completamente testato, per esempio, per rinviare le modifiche a momenti successivi.

Stranamente, questo pulsante è presente solo in Visual Basic 2010 express, in versione inglese. In quella italiana e in Visual Studio 2010, è inserito nella barra degli strumenti editor di testo (Text editor).

Uncomment the selected lines

Questo pulsante ha il significato opposto di quello sopra descritto: toglie il simbolo “apice” all’inizio di tutte le righe selezionate.

Stranamente, questo pulsante è presente solo in Visual Basic 2010 express, in versione inglese. In quella italiana e in Visual Studio 2010, è inserito nella barra degli strumenti editor di testo (Text editor).

Annulla (Undo) e Ripeti (Redo)

Anche questa è una funzionalità a cui ormai siamo abituati. I due pulsanti, infatti, permettono di elencare le ultime operazioni svolte, mediante clic sull’elenco a discesa, e rispettivamente di:

✥ annullare una o più operazioni appena eseguite;

✥ ripetere una o più operazioni annullate con Undo.

Per poter annullare delle operazioni è necessario che il progetto non sia già stato salvato, altrimenti troveremo l’elenco a discesa vuoto.

Posizione precedente (Navigate Backward) e posizione successiva (Navigate Forward)

Con questi due pulsanti è possibile attivare rispettivamente la finestra precedente e quella successiva, nell’ordine delle finestre aperte.

Nota – Stranamente, questi pulsanti non sono presenti in Visual Studio 2010 Express, in versione inglese.

(…segue…)

Fonte: Cap. 3 – libro “Visual Basic 2010 spiegato a mia nonna”, Edizioni FAG Milano, Autore Mario De Ghetto, 2011, http://bit.ly/NRO6Cn.
Potete acquistarlo anche su Amazon.it!

Pubblicato il 3 settembre 2012, in Programmazione, VB2010SAMN, VS 2010 con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 844 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: