Archivi categoria: LINQ

Introduzione a LINQ: LINQ to Objects

Segnalo un articolo introduttivo su LINQ scritto da Alessandro Del Sole, riguardante LINQ to Objects.

L’articolo fa parte di una futura mini-serie su LINQ, come indicato dallo stesso autore in questo post.

Vi ricordo che Alessandro Del Sole è autore di alcuni libri editi da Edizioni FAG – Milano e quindi anche questa sua nuova mini-serie su LINQ ha lo stesso ottimo livello qualitativo a cui ci ha abituati.

#26: VB 2008 e LINQ to Objects

LINQ to Objects permette di eseguire interrogazioni su oggetti presenti in memoria.

Questa tecnica può essere applicata anche a un array, come possiamo vedere dal seguente esempio:

Public Class Form1 
    Private Sub Button1_Click(ByVal sender _ 
          As System.Object, _ 
          ByVal e As System.EventArgs) _ 
          Handles Button1.Click 
        ' variabili per composizione
        ' del messaggio finale: 
        Dim messaggio As String = "" 
        Dim NL As String = Environment.NewLine 
        ' dichiarazione array: 
        Dim frutti() As String = _ 
           {"mela", "pera", "banana", "mandarino"} 
        ' dichiarazione della variabile che conterrà
        ' l'insieme delle stringhe restituite dalla
        ' query. La query è dichiarata nella stessa
        ' istruzione: 
        Dim fruttiPreferiti = _ 
           From f In frutti _ 
           Where f.StartsWith("m") _ 
           Select f 
        ' scorrimento dell'insieme delle stringhe
        ' per la composizione del messaggio: 
        For Each frutto In fruttiPreferiti 
            messaggio &= "Frutto: " & frutto & NL 
        Next 
        MessageBox.Show(messaggio) 
    End Sub 
End Class

Le stringhe restituite dalla query sono “mela” e “mandarino”.

[VB.NET] Proposte di argomenti da sviluppare

Con questo post vorrei aprire una sperimentazione un po’ al di fuori dell’uso normale di un blog: ho visto nelle statistiche di WordPress.com (che ospita questo blog) che molti visitatori cercano in questo blog argomenti ai quali potrei rispondere in modo agevole, altri probabilmente meno (o addirittura, in alcuni casi, non c’entrano nulla).

Mi piacerebbe quindi aprire un dialogo con voi per verificare se posso aiutarvi meglio, ma naturalmente voi dovete aiutarmi ad aiutarvi!   :-)

Vi chiedo quindi di inserire dei commenti a questa pagina con delle richieste di suggerimenti di programmazione, chiarimenti, segnalazioni di articoli, avvisi e quant’altro potrebbe aiutarmi a preparare del materiale da mettere a disposizione di tutti i visitatori. Non garantisco, al momento, di poter rispondere a tutti i quesiti, ma conoscendo le vostre necessità posso cercare di organizzarmi in tal senso.

Non è una proposta di una nuova Community: ce ne sono tante che trattano argomenti di Visual Basic (per esempio le principali sono Visual Basic Tips&Tricks e ASP Italia) e quindi non avrebbe senso. L’obiettivo è invece quello di rendere questo blog più interessante e utile per chi viene a visitarlo.

Proviamo a crescere insieme…  Happy coding!   :-)

[VB.NET e LINQ to SQL] Interrogare DBMS multipli nella stessa query

Spesso si verifica la necessità di interrogare dei dati provenienti da fonti eterogenee, per esempio alcuni presenti in un database di Microsoft Access e altri in un database di SQL Server.

L’articolo “LINQtoSQL: Query multiple databases in one LINQ expression and more…” pubblicato su CodeProject permette di comprendere le tecniche che stanno alla base dell’estrazione di dati provenienti da fonti diverse. Corredato da esempio in VB.NET.

[LINQ] Tecniche spiegate dal VB Team

Segnalo questa pagina presente sul blog del Team Microsoft di Visual Basic che si rivela estremamente interessante.

Si tratta di (al momento) 12 tecniche di utilizzo del nuovo LINQ, con codice di esempio, che possono essere la base da cui partire per iniziare a comprendere questa nuova tecnologia. Gli esempi trattati riguardano:

  1. modifica del font di tutte le label presenti sul form [LINQ e Objects] [LINQ e WinForms] [LINQ e controlli, Label]
  2. trovare tutte le parole con iniziale maiuscola e ordinarle per lunghezza [LINQ to Objects] [LINQ e stringhe] [LINQ e WinForms]
  3. trovare tutti i numeri primi in un dato intervallo [LINQ to Objects]
  4. trovare tutti i tipi complessi in un assembly (per tipo complesso si intende in questo caso una classe con più di 10 metodi pubblici, dei quali almeno uno ha più di 3 argomenti) [LINQ to Objects] [LINQ e tipi][LINQ e WinForms]
  5. concatenare le stringhe selezionate da un controllo CheckedListBox [LINQ to Objects] [LINQ e WinForms]
  6. la prima applicazione LINQ utilizzando NorthWind [LINQ to SQL] [LINQ e WinForms]
  7. selezionare pagine di dati da NorthWind [LINQ to Objects] [LINQ to SQL]
  8. interrogare XML con LINQ [LINQ to XML]
  9. ordinamento dinamico [LINQ to XML]
  10. query precompilate per migliorare leprestazioni [LINQ to SQL]
  11. funzioni aggregate per eseguire calcoli su set di dati [LINQ to DataSet]
  12. funzioni aggregate standard per eseguire calcoli [LINQ to Objects]

Ottimo riferimento per cominciare a prendere un po’ confidenza con questa nuova “creatura” Microsoft!

[LINQ] Video scaricabili di un percorso formativo

In uno scambio di e-mail avuto un po’ di tempo fa, Pietro Brambati – Developer Evangelist di Microsoft (blogger anche in MSDN Italia http://blogs.msdn.com/italy/) – mi ha comunicato la realizzazione di un percorso formativo su LINQ per Visual Basic e C#.

I video si trovano in questa pagina.


Il primo dei video può essere solo visto online per un problema che i tecnici Microsoft stanno tentando di risolvere (verificato oggi), il secondo era una intervista a Luca Bolognese (italiano a Redmond!), mentre gli altri sono godibili sia online che offline, con la procedura di registrazione e di download dei singoli video.

Nei webcast ho visto tantissimi esempi di codice, quindi è un’ottima opportunità per avere una spiegazione passo-passo, in lingua italiana, di che cos’è LINQ e come si usa.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 843 follower