Antivirus “NOD32”

Angolo informatico (a cura di ing.iunior Mario De Ghetto)

Chiunque utilizzi un computer conosce sicuramente anche i rischi in cui incorre se non provvede a installare un buon antivirus. Con il D. Lgs. 196/2003, poi, i rischi diventano anche di tipo legale, dato che ognuno è tenuto ad assicurare almeno i requisiti minimi di sicurezza, nell’uso di strumenti informatici.

Infatti, con il citato D. Lgs. vengono date disposizioni per la corretta gestione dei dati personali e dei dati sensibili ma anche per evitare il rischio di perdite parziali o totali di dati. Queste perdite di dati possono avvenire, sì, per la rottura dell’hard disk (e in questo caso ci servirà adottare una procedura di backup periodico), ma anche per agenti esterni: virus, worm e altro software “malevolo” (c.d. “malware”).

In questo nuovo appuntamento vedremo quindi la recensione di un buon antivirus, indispensabile per difenderci quanto meno da virus e da altri programmi aggressivi.

ANTIVIRUS “NOD32”

Di software antivirus ne esistono molti: alcuni commerciali, altri scaricabili gratuitamente da Internet, altri ancora forniti in prova per un periodo limitato.

Tra tutti questi ne emerge uno in particolare. NOD32, infatti, è scaricabile gratuitamente da Internet ma è fornito per 30 giorni in prova. Al termine dei 30 giorni si dovrà procedere alla disinstallazione del prodotto e, poi, a una delle seguenti azioni:

  • installazione di un’altra versione di prova, valida per altri 30 giorni;
  • acquisto e installazione della versione commerciale, esente dalla limitazione di tempo.

La cosa interessante è data dal fatto che il prodotto può essere disinstallato e reinstallato ogni 30 giorni senza problemi, permettendo così di utilizzare il prodotto in prova senza doverlo acquistare. Ovviamente il prezzo da pagare, in questo caso, è il fastidio di dover procedere sempre a una disinstallazione del prodotto (con conseguente riavvio del sistema) e alla sua reinstallazione (con ulteriore riavvio del sistema). Chi volesse, però, accettare questa limitazione, può avere un software antivirus estremamente professionale, sicuro, leggero e assolutamente non invadente.

Per correttezza non ci permettiamo di citare altri software “blasonati” che ci hanno dato problemi. Questi programmi commerciali, però, peraltro tra i più costosi, non sono sicuramente perfetti: alcuni si appropriano di una grande quantità di memoria e di risorse del computer, rendendo quasi impossibile lavorare (in un caso c’è stata la necessità di formattare il disco fisso e reinstallare tutto), mentre altri segnalano anche dei virus che non ci sono, i cosiddetti “falsi positivi”.

E’ il caso di software che utilizzano, a richiesta, la ricerca euristica per individuare azioni pericolose del software, anche in assenza di una “firma” di riconoscimento del virus. Questa tecnica permette di individuare eventuali virus non ancora noti o per i quali non è ancora stato trovato un metodo efficace di disinfezione. Talvolta, però, segnala la presenza di virus anche in software commerciali “puliti”, solo perché questi ultimi eseguono operazioni che, secondo l’antivirus, sono simili ad alcune operazioni solitamente effettuate dai virus.

NOD32 non segnala falsi positivi e, invece, viene aggiornato quotidianamente sulla base della conoscenza di nuovi virus. I servizi di NOD32 si avviano con l’avvio del sistema operativo e rimangono in attesa di una connessione Internet attiva, dopo di che si collegano al server per scaricare gli aggiornamenti, senza alcun disturbo per l’utente.

Per scaricare NOD32 è possibile collegarsi al sito ufficiale http://www.nod32.it/.  

Dopo aver fatto click sulla voce “download”, è necessario compilare un modulo di informazioni con i seguenti dati: lingua, versione del sistema operativo, indirizzo e-mail, nome completo dell’utente e Paese.

Completando l’invio del modulo con un click sul pulsante “Submit”, si riceverà un’e-mail sulla propria casella di posta elettronica con il link al programma da scaricare e installare.

Attenzione al fatto che, prima di reinstallare una nuova versione bimestrale del prodotto, è sempre necessario disinstallare la versione precedente.

Chi invece volesse acquistare il prodotto commerciale senza scadenza, può fare click sulla voce “Acquista” e poi su “Utenti privati”, “Piccole e medie imprese” oppure “Enterprise”.

Per utenti con partita IVA il prezzo è di 67,20 € nel caso di primo acquisto e di 53,76 € nel caso di rinnovo, pagabili con carta di credito o bonifico bancario (prezzi da verificare sul sito Internet al momento dell’acquisto). Tutto sommato un prezzo più che accettabile per chi volesse installare l’antivirus e poi dimenticarsene.

Pubblicato il 13 gennaio 2008 su Angolo informatico. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 11 commenti.

  1. Salve sono interessata alla versione prova gratuita di nod32, ma collegandomi al sito da lei indicato, riesco a scaricare solo una versione prova di durata 30gg non aggiornabile.Come potrei scaricare quella di 60gg che si aggiorna? grazie per l’aiuto.

    Mi piace

  2. Grazie per la segnalazione, dato che la versione di prova è effettivamente di 30 giorni, non di 60. Adesso provvedo a correggere l’errore.
    L’aggiornamento di NOD32 avviene ogni volta che ci si collega a Internet, a patto di aver configurato correttamente le opzioni al momento dell’installazione.
    Ovviamente, decorsi i 30 giorni, è necessario disinstallarlo, scaricarne una nuova versione e reinstallarlo, se si vuole utilizzare un altro periodo di prova di 30 giorni.

    Mi piace

  3. Scusi l’insistenza,nod32 mi s’installa , senza che mi arrivi poi l-mail anche perchè non mi chiede nessun dato e non ho visto nessuna opzione da configurare durante l’installazione per gli aggiornamenti.come posso fare visto che ho il pc infestato dai virus, almeno penso ed il mio antivirus non mi trova niente?Non so se potrà aiutarmi …. comunque la ringrazio per la sua disponibilità.

    Mi piace

  4. > Scusi l’insistenza,nod32 mi s’installa , senza che mi arrivi
    > poi l-mail anche perchè non mi chiede nessun dato e non ho visto
    > nessuna opzione da configurare durante l’installazione per gli
    > aggiornamenti.

    Ho scritto l’articolo l’anno scorso, quando venivano richiesti dei dati (come per esempio l’e-mail e il nome). Solo compilando il modulo si poteva poi scaricare il software di prova. Qualche mese fa hanno cambiato modalità di download e adesso si può scaricare la versione di prova senza alcuna formalità.
    In quanto alle opzioni di aggiornamento, nella “system tray” (vicino all’orologio in basso a destra) dovresti trovare un’icona quadrata che rappresenta NOD32 in esecuzione. Con il tasto destro del mouse è possibile aprire la finestra e verificare se è necessario aggiornare il programma. Sempre con la stessa finestra è poi possibile eseguire l’aggiornamento.

    > come posso fare visto che ho il pc infestato dai virus, almeno
    > penso ed il mio antivirus non mi trova niente? Non so se potrà
    > aiutarmi …. comunque la ringrazio per la sua disponibilità.

    Se l’antivirus attualmente installato non trova niente, per quale motivo pensi che il pc sia infestato da virus? Quali sintomi hai riscontrato?
    Alcuni virus sono particolarmente “furbi” e, se si installano prima dell’installazione di un buon antivirus, riescono a nascondersi anche installandolo successivamente e, talvolta, impediscono perfino la sua installazione.
    In questo caso potrebbe essere difficile ripulire l’hard disk se non sei adeguatamente attrezzata ed esperta: infatti solitamente è necessario avviare un sistema operativo “pulito”, per esempio inserendo un nuovo hard disk su cui installare da zero Windows e mettendo l’attuale hard disk come secondario per poterlo ripulire con l’antivirus. Un’altra possibilità è quella di avere un disco di avvio o di ripristino del sistema operativo, già preparato precedentemente quando il sistema era pulito, dal quale avviare l’antivirus.
    Se non hai pratica in queste operazioni, o se non ne hai la possibilità (perché non hai preparato un disco di riavvio, non hai un secondo hard disk “vergine” ecc.), l’unica possibilità è quella di rivolgerti a un buon negozio di computer che faccia anche assistenza tecnica.

    Mi piace

  5. Penso che sia infestato perchè è da un pò di tempo che il sistema si è rallentato.Mi scompaiono le icone dal desktop “magicamente”, come ad esempio l’icona del cestino .Quando navigo in un sito mi si aprono in continuazione altre pagine web, per esempio i siti dei giochi e alcune finestre con scritto che il mio pc è stato infettato da 45 spyware e chiedono di scaricare alcuni programmi per risolvere il problema.Grazie al suo aiuto ho scaricato nod32 aggiornato ma anche questo dice che non ci sono problemi…….penso che mi rivolgerò ad un negozio di assistenza tecnica, grazie per la sua disponibiltà.

    Mi piace

  6. Mi dà l’idea che non siano proprio virus, ma cosiddetti malware, cioè software che hanno una funzione specifica, seppure maligna.
    Probabilmente è per questo che il tuo antivirus non li trova, perché si comportano da programmi “normali”, dal punto di vista dell’antivirus.
    Potresti provare a scaricare e installare il tool “Malware Removal Starter Kit” dal sito di Microsoft:

    http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?familyid=6cd853ce-f349-4a18-a14f-c99b64adfbea&displaylang=en

    E’ gratuito e dovrebbe riuscire a rimuovere tutto il “malware” installato (spyware, dialer ecc.).
    Per scaricarlo occorre solo fare una registrazione (sempre gratuita), ma non credo che sia un problema…

    Mi piace

  7. Buondi,
    ho un problema con un pagina ASPX (.NET Framework 2.0) fatta da me. la pagina gira su un portale interno inserito tra i siti attendibili di IE.
    In questa particolare pagina vi è una chiamata ad una stored procedure che ha un tempo di elaborazione di circa 40 minuti, al termine dei quali la pagina mi ritorna un messaggio di errore (“Impossibile visualizzare la pagina”), come se la sessione dell’applicativo fosse stata troncata.
    ho fatto una prova disabilitando momentaneamente IMON del NOD32 e la pagina termina correttamente il suo lavoro. appena riattivo l’IMON riprende a darmi errore.

    Avete qualche idea?

    PS le altre pagine del sito funzionano correttamente.

    Mi piace

  8. Ciao Erminio.
    Chiedo scusa per l’ampio ritardo con cui sto rispondendo, ma da quando ho pubblicato il libro su VB 2008 ricevo moltissime e-mail di richieste di vario genere!
    Venendo al problema, sinceramente non saprei quale potrebbe essere il problema che rende incompatibile NOD32 (e in particolare IMON) con la pagina web.
    L’unico consiglio che mi sento di dare è quello di provare a configurare IMON per renderlo compatibile.
    Nel “Control Center” di NOD32:
    – selezionare IMON
    – nella parte destra, selezionare “Setup”
    – verificare nelle sezioni “HTTP” e “avanzato” se c’è qualche parametro che può risolvere il problema.
    Le opzioni che possono essere configurate per il controllo di file e di programmi che accedono a Internet sono veramente tante e quindi potrebbe essercene una che risolve il problema.
    Purtroppo più di così, a distanza, non riesco a fare…

    Mi piace

  9. Salve a tutti,
    espongo il mio problemino!
    Tutto è iniziato quando cica 3 mesi fa decisi di disinstallare il mio programma antivirus Avira, d’allora qualsiasi programma installi non riesco mai ad effettuare l’aggiornamento!
    Ultimamente decisi di portare il pc da un negoziante che effettua anke assistenza,il quale mi ha installato Nod32,spiegandomi che forse non riuscivo ad eseguire gli aggiornamenti perchè i programmi che installavo erano di quelli di tipo “prova”,assicurandomi al tempo stesso che nel Nod32 installatomi da lui era possibile eseguirli!
    Il problema però mi si ripresenta con il seguente messaggio di errore:”Errore nella connessione al server”.
    Per piacere c’è qualcuno che sa fornirmi una spiegazione e magari anche una soluzione?
    grazie a tutti
    Francesco

    Mi piace

  10. Ciao Francesco,
    può darsi che tu abbia qualche configurazione del firewall che blocca qualsiasi tentativo di aggiornamento da Internet.
    Dato che è impossibile fare una diagnostica a distanza della configurazione del tuo PC, ti consiglio di rivolgerti a qualcuno più esperto di quel “negoziante”. 😉

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: