Archivi giornalieri: 11 febbraio 2008

[VS 2008] Hot fix per problemi di performance

Segnalo un articolo postato oggi nel blog del Team di MSDN Italia con il quale si annuncia la possibilità di scaricare una hot-fix per Visual Studio 2008 e per Visual Web Developer 2008 per problemi di performance.

E’ possibile scaricare la hot fix da questa pagina.

Consultate la pagina del Team di MSDN Italia per alcune precauzioni nella installazione. Potete verificare che quest’ultima è avvenuta con successo se, avviando Visual Studio 2008, trovate la dicitura “Hotfix for Microsoft Visual Studio Team System 2008 Team Suite – ENU (KB946581)” nel menu Help > About.

#21 Ricerca/sostituisci in un RichTextBox

Ecco un’altra funzionalità che potrà essere utile in molti casi: l’articolo “Find And Replace Method For RichTextBox” spiega come è possibile estendere il controllo RichTextBox (RTB) per aggiungergli le funzioni di ricerca e sostituzione all’interno del testo.

Come nel mio post precedente, anche in questo caso viene creato un controllo che poi verrà posizionato nella toolbox, per l’inserimento in un nostro progetto Visual Basic.

Vista la semplicità di questa seconda estensione, non sarà difficile unire questo codice con quello presentato nel post precedente. In questo modo potremo estendere il controllo RichTextBox per ottenere un controllo in grado di effettuare ricerche e sostituzioni, nonché di stampare il proprio contenuto. Un RichTextBox veramente “Rich”, insomma!

#20 Stampare il contenuto di un RichTextBox

La stampa è una delle attività più frequenti delle applicazioni, ma spesso è anche quella che pone i maggiori interrogativi.

Nell’articolo “How to print the content of a RichTextBox control by using Visual Basic .NET or Visual Basic 2005” della KB di Microsoft viene spiegato come estendere il controllo RichTextBox (RTB) per aggiungere la funzione di stampa del suo contenuto.

Nel caso specifico viene creato un controllo vero e proprio, incluso in una DLL il cui riferimento sarà poi inserito nella toolbox di un progetto Visual Basic.

#19 Gestione dell’evento Click di più controlli con un unico metodo

Talvolta è necessario gestire con un unico metodo l’evento Click di più controlli: ad esempio potremmo avere un form con numerosi pulsanti e voler distinguere con un’unico metodo il pulsante che è stato premuto.

La tecnica che presento in questo esempio è particolarmente semplice, tanto da risultare disarmante:

Public Class Form1 
    Private Sub Button_Click(ByVal sender As System.Object, _ 
            ByVal e As System.EventArgs) _ 
            Handles Button1.Click, Button2.Click, Button3.Click 
        Dim messaggio As String = ("Premuto il pulsante n. ") 
        If sender Is Button1 Then  
            messaggio &= "1"        
        ElseIf sender Is Button2 Then 
            messaggio &= "2" 
        ElseIf sender Is Button3 Then  
            messaggio &= "3"        
        End If  
        MessageBox.Show(messaggio) 
    End Sub  
End Class      

Il trucco sta tutto nella seguente parte della definizione del metodo generale Button.Click, in quanto quest’ultimo viene istruito a rimanere in ascolto degli eventi Click di tutti e tre i pulsanti presenti sul form:

Handles Button1.Click, Button2.Click, Button3.Click