CodeProject: l’uso di token nei documenti Office

Segnalo un altro interessante articolo per l’uso di token nei documenti Office, pubblicato su CodeProject a questo indirizzo:

http://www.codeproject.com/KB/office/OfficeTokenReplacement.aspx

Immaginate questo scenario: avete dei documenti Word e volete integrare tali documenti con i dati provenienti da un database. Un tipico esempio è il caso di una fattura prodotta in formato Word.

Ovviamente in questo caso non vogliamo utilizzare la stampa unione di Word, anche perché tale modalità permette, sì, di stampare anche una singola fattura, ma richiede all’operatore qualche manovra in più che potrebbe non saper fare e quindi vogliamo automatizzare il più possibile tutto il processo.

L’unica particolarità che il documento Word deve contenere, oltre al testo fisso, è un insieme di uno o più “token“, cioè un “gettone”, un segnalino. Ognuno di questi token corrisponderà a un’unità elementare di dato, allo stesso modo dei codici di campo di Word per la stampa unione.

Il codice presentato è in Visual Basic .NET ed è adatto sia all’uso con MS Office (versione 2007), sia con OpenOffice (versione 2.4 e successive).

Pubblicato il 30 dicembre 2008 su Novità. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: