Visual Studio 2010: il nuovo look

Mi riallaccio al post di Renato Marzaro proprio su questo argomento (http://community.visual-basic.it/renato/archive/2009/02/25/24984.aspx) per aggiungere qualche informazione che è possibile estrapolare dall’articolo segnalato e dai alcuni dei numerosi commenti che i lettori gli hanno inviato.

Jason Zander, General Manager di Microsoft per Visual Studio – Developer Division, ha pubblicato nel suo blog un articolo sulla nuova interfaccia visuale del futuro Visual Studio 2010 (http://blogs.msdn.com/jasonz/archive/2009/02/20/a-new-look-for-visual-studio-2010.aspx).

Potete vedere alcuni screenshot all’indirizzo che ho riportato qui sopra.

La cosa tra tutte più impressionante è il fatto che l’IDE di Visual Studio 2010 è stato riscritto interamente in WPF!

Un’altra caratteristica interessante che ha trovato parecchi consensi è la possibilità di sganciare la finestra di un documento e di spostarla su un altro monitor, qualora dovessimo avere la disponibilità di più monitor.

Nella barra a sinistra dell’editor di codice (quella dove clicchiamo per attivare dei breakpoint, per intenderci), avremo alcuni nuovi segnalini:

  • un triangolino nero, per indicare sezioni di codice che possono essere fatte collassare (come le Region)
  • un triangolino bianco, per indicare sezioni di codice collassate che possono essere ripristinate
  • delle barrette colorate per indicare quali righe di codice sono state modificate.

La finestra di dialogo New Project è stata ridisegnata con migliori funzionalità di ricerca, anteprima di template online e una navigazione più facile. Visual Studio mantiene la caratteristica multi-target, cioè la capacità di utilizzare versioni diverse del Framework .NET cioè 2.0, 3.0 e 3.5, con in più l’aggiunta della versione 4.0.

Ora c’è anche il nuovo Extension Manager per trovare e gestire più facilmente le estensioni a Visual Studio prodotte da terze parti (partner o anche appassionati).

Non è previsto in questo momento di estendere il supporto del Framework .NET 4.0 per Visual Studio 2008. Comunque, Visual Studio 2010, potrà essere installato senza problemi anche su Windows XP.

Al momento non è ancora stata fissata una data di rilascio della Beta 1 di Visual Studio 2010, ma il Team ci sta lavorando ed è probabile che sentiremo presto notizie in merito!

Annunci

Pubblicato il 2 marzo 2009 su Novità. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: