Visual Studio e il supporto ai processori IA64

Come è noto a tutti gli utilizzatori di Visual Studio, con questo ambiente di sviluppo è possibile compilare le applicazioni per le piattaforme Intel/AMD a 32 e a 64 bit, nonché per il processore Itanium (IA64).

Quanti di voi hanno mai avuto l’occasione di compilare per la piattaforma IA64? Credo pochi, se non nessuno…

Probabilmente è questa la considerazione che hanno fatto in Microsoft quando hanno deciso che dalla prossima versione di Visual Studio (successiva alla 2010, che uscirà tra pochi giorni) non ci sarà più la compilazione per IA64.

E non solo: sarà eliminato il supporto anche dalla prossima versione di Windows Server (dopo la 2008 R2) e di SQL Server (dopo la 2008 R2).

I motivi di questa scelta sono illustrati in questo post di Ina Fried:

http://news.cnet.com/8301-13860_3-20001746-56.html?part=rss&subj=news&tag=2547-1_3-0-20

Pubblicato il 7 aprile 2010 su Novità. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: