Pillole di F#: come si installa?

Il modo più semplice di installare il linguaggio F# è quello di farlo da Visual Studio (in figura, l’installazione di Visual Studio 2010):

clip_image001

F# è disponibile anche per i sistemi Linux, ma non esamineremo questa possibilità.

Si può installare anche il solo compilatore, indipendentemente da Visual Studio, ma questo limita molto il suo utilizzo e quindi vi consigliamo comunque di utilizzare una qualsiasi versione di Visual Studio.

Purtroppo ancora non esiste la possibilità di utilizzare F# con una versione Express (cioè “Visual F# Express” non esiste…). Speriamo che in futuro sia possibile farlo, per permettere di lavorare in F# anche a studenti, docenti e principianti, oltre che ad altre categorie che non possono permettersi di acquistare una versione di Visual Studio (per esempio le associazioni “no profit” e così via).

Una volta che avrete installato il prodotto in Visual Studio, lo troverete come categoria a sé stante nell’elenco dei modelli di progetto che possono essere creati:

SNAGHTML3186641

Noterete sicuramente che esiste anche la possibilità di creare librerie basate su Silverlight, utilizzando F#. Non male, eh?   Sorriso

Pubblicato il 12 giugno 2015 su Novità. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: