Nuove avventure: articoli, libri e un nuovo “mondo” da scoprire

Da pochi mesi ho ripreso a studiare, sperimentare e scrivere.

Lo studio è, come sempre, incentrato sui prodotti Microsoft: SQL Server e Visual Studio prima di tutto, ma anche altri software e altre tecnologie che si intersecano con questi prodotti.

Prima di tutto, per ioProgrammo ho appena concluso l’invio del terzo articolo di fila e già altri ne sto pensando per il prossimo futuro. Gli argomenti che hanno già trovato posto in un articolo sono i seguenti:

  • Desktop Bridge, per convertire le applicazioni desktop per lo Store di Microsoft, utilizzando il DAC (Desktop App Converter);
  • un progetto Visual Basic 2015 che utilizza la libreria FileHelpers, per convertire file di dati in formato CSV (campi separati da virgola, o da qualsiasi separatore abbiano al loro interno) in file di testo con campi a lunghezza fissa e viceversa;
  • l’ultimo in ordine di tempo è quello che riguarda la libreria NOV (Nevron Open Vision for .NET), della software house Nevron, che permette di inserire in modo molto semplice mini-applicazioni nella vostra applicazione gestionale: per esempio un mini-Word, un planner, un software per creare e gestire diagrammi, una griglia avanzata per i dati, un controllo per visualizzare grafici scegliendo tra decine e decine di stili diversi, la possibilità di esportare un grafico su file PDF.

Per quanto riguarda il futuro, i progetti sono tanti e anche impegnativi:

  • una serie di articoli sulla prossima versione di Visual Studio (attualmente denominato Visual Studio “15”), nei linguaggi Visual Basic, F# e C#;
  • riprendere la focalizzazione, per alcuni articoli, anche su Azure (il mondo cloud di Microsoft) e sul mondo “mobile”, anche se al momento stiamo tutti attendendo le mosse di Microsoft su quest’ultimo aspetto (ragazzi, prima o poi ce la farete, coraggio!);
  • un libro a breve termine su SQL Server 2016 (come aggiornamento del mio precedente libro dedicato alla versione 2012), questa volta con un nuovo editore (LSWR.it);
  • un libro, subito dopo (in termini cronologici, ma ci vorrà un po’ di tempo, vista la dimensione del libro che sarà vicino alle 800 pagine, se non di più), sulla nuova versione di Visual Basic;
  • forse un libro “gemello” a quello di Visual Basic, dedicato però a C# (l’ultimo libro su C# l’ho pubblicato sulla versione 2008 ed aveva avuto un buon riscontro nei lettori).

Insomma, ci vediamo presto!

Pubblicato il 16 novembre 2016 su Novità. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: